Retorno by desconocido on Grooveshark
English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

martes, 12 de abril de 2011

Fate il vostro Dovere

EUGENIO SIRAGUSA - Sua Opera, una PORTA REALE 





Fate il vostro Dovere


Fate il vostro Dovere e non vi rammaricate di chi non crede, respinge, odia.


Fate quello che sapete di dover fare e non preoccupatevi se accettano o respingono.


La Verità, nostri cari fratelli e sorelle, ha la possibilità di rivelarsi in mille guise e in mille modi. Si dice: "Le Vie del Signore sono Infinite".

Ricordatevi che il Seminatore non è il potatore, né il potatore è colui che toglie la pula dal grano. Ad ognuno il suo compito. Voi, fate il vostro compito; agli altri, il loro.

Al Signore non mancano i mezzi per persuadere, affinché si accenda il cocente desiderio del Risveglio dall'illusorio sonno dei blasfemi sensi, che accecano l'occhio dello Spirito ed occultano la Verità.

Tutti verranno presi, chi oggi, chi domani. Nessuno può sfuggire alla Suprema Legge che governa il Divenire discensionale ed Ascensionale del Mondo visibile e del Mondo Invisibile.

Chi ha dormito deve risvegliarsi e chi è stato sveglio deve dormire; chi ha lavorato deve riposarsi e chi si è riposato deve lavorare. Se il braccio destro è affaticato, lavori il braccio sinistro.

Lavorate con allegrezza e con la Speranza in cuore di avere il meritato riposo là ove la felicità sarà tutta vostra e la dimora, la Luce e la Pace del Paradiso.

Pace.


Adoniesis


Eugenio Siragusa

Nicolosi